Font Size

Cpanel
  • image
  • image
  • image
Sei qui: Home Servizio Tributi I.M.U. News- approfondimenti-domande e risposte in merito all'I.M.U

Servizio Tributi

News- approfondimenti-domande e risposte in merito all'I.M.U

Risposte alle domande più frequenti poste dai contribuenti

L’IMU comporta un forte aumento del prelievo patrimoniale sugli immobili (pari al 233% dell’ICI) gran parte del quale va a beneficio dello Stato. Infatti, è riservata allo Stato la quota di imposta pari alla metà dell'importo calcolato applicando l'aliquota di base alla base imponibile di tutti gli immobili, ad eccezione dell'abitazione principale e delle relative pertinenze, nonché dei fabbricati rurali ad uso strumentale. La riserva statale non si applica alle variazioni deliberate dai Comuni. La legge prevede inoltre che tutto il gettito comunale “in eccesso” rispetto a quanto incassato con l’ICI sia recuperato dallo Stato attraverso drastiche riduzioni dei trasferimenti. Considerando anche le riduzioni ulteriori di risorse decise per il 2012, i Comuni ricaveranno dall’IMU risorse equivalenti al 72% del gettito dell’ICI. Di fatto, quindi, l’IMU è un’imposta “municipale” solo di nome.

Il presente documento (FAQs - Domande e Risposte in merito all'I.M.U - in allegato) fa parte di un’iniziativa dell’Anci volta a facilitare la comprensione dell’IMU e gli adempimenti cui i contribuenti saranno chiamati per il calcolo e il pagamento dell’imposta. Le domande più frequenti di seguito riportate con le relative risposte sono tratte dai contatti dell’l’IFEL con i cittadini e con gli operatori comunali sull’applicazione della nuova imposta. Per semplificare i riferimenti di legge, si indicherà il “d.l. n. 201” per intendere il decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito con legge 22 dicembre 2011, n. 214, comprensivo delle modificazioni introdotte dal d.l. 2 marzo 2012, n. 16, convertito con legge in corso di pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.