Font Size

Cpanel
  • image
  • image
  • image
Sei qui: Home Uffici Comunali Ufficio Urbanistica Edilizia Privata

Edilizia Privata

PERMESSI E AUTORIZZAZIONI – attraverso strumenti quali Permessi di Costruire, Denuncia di Inizio Attività e autorizzazioni, l'Amministrazione consente l'intervento per il quale è stata presentata la richiesta in una delle forme menzionate. L'iter si compone di più fasi: fase preistruttoria nella quale il RUP verifica la completezza della documentazione presentata; fase istruttoria che verifichi che l'intervento non sia in contrasto con gli strumenti urbanistici e che porti alla formulazione di un parere ai fini delle autorizzazioni agli interventi su istanza di parte.

CERTIFICAZIONI – cura i procedimenti riguardanti: Agibilità: con l'attestazione delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico sia dell'edificio che degli impianti in esso installati, valutandone la conformità alla normativa vigente; Destinazione Urbanistica: attraverso la
sovrapposizione delle particelle catastali sulla tavola di PRG per l'attestazione della destinazione urbanistica del terreno ponendo in relazione gli eventuali vincoli; Destinazione d'Uso: mediante l'esame del progetto approvato ed il rilascio della certificazione; Idoneità Alloggiativa: effettuando l'esame del progetto approvato e disponendo il rilascio della certificazione; Allaccio alla Pubblica Fognatura: rilascio di attestazione previo parere da parte di ACEA.

AUTORIZZAZIONI IN SANATORIA – con questo strumento urbanistico possono essere sanati, sussistendone le condizioni, eventuali lavori eseguiti in assenza o in difformità al relativo titolo abilitativo, purché gli stessi siano conformi agli strumenti urbanistici ed alla normativa vigente. Il procedimento rispecchia quello definito per i permessi e le autorizzazioni.

CONTROLLI – attraverso la vigilanza edilizia sul territorio, l'Amministrazione Comunale mira di concerto con le forze dell'ordine e d'intesa con la Regione, a scoraggiare i fenomeni di abusivismo edilizio. L'efficacia dei controlli è assicurata dal coordinamento tra i servizi tecnici competenti e il Corpo di Polizia Municipale.

TOPONOMASTICA E NUMERAZIONE CIVICA – predispone tutti gli atti inerenti la toponomastica ed aggiorna e monitora le numerazioni civiche, curando la trasmissione dei provvedimenti e delle comunicazioni agli organi competenti per materia ed agli altri settori dell'Ente. Organizza e gestisce il SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE e provvede agli adempimenti conseguenti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.