Font Size

Cpanel
  • image
  • image
  • image
Sei qui: Home Servizi Demografici Servizi Elettorale Referendum 2016

Servizi Demografici

Referendum 2016

REFERENDUM ABROGATIVO CONCERNENTE LE TRIVELLAZIONI IN MARE Domenica 17 Aprile 2016

Il referendum ha la seguente denominazione:
"DIVIETO DI ATTIVITÀ DI PROSPEZIONE, RICERCA E COLTIVAZIONE DI IDROCARBURI IN ZONE DI MARE ENTRO DODICI MIGLIA MARINE. ESENZIONE DA TALE DIVIETO PER I TITOLI ABILITATIVI GIÀ RILASCIATI. ABROGAZIONE DELLA PREVISIONE CHE TALI TITOLI HANNO AL DURATA DELLA VITA UTILE DEL GIACIMENTO"

Ed è formulato con il seguente quesito:
"Volete voi che sia abrogato l'art. 6, comma 17, terzo periodo, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, "Norme in materia ambientale", come sostituito dal comma 239 dell'art. 1 della legge 28 dicembre 2015, n. 208 "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2016)", limitatamente alle seguenti parole: "per la durata di vita utile del giacimento, nel rispetto degli standard di sicurezza e di salvaguardia ambientale?

Le votazioni si svolgeranno nella SOLA GIORNATA DI DOMENICA 17 aprile 2016 dalle ore 7 alle ore 23.

DIRITTO DI OPZIONE PER GLI ELETTORI RESIDENTI ALL' ESTERO:

Per gli elettori residenti all'estero è fatta salva la facoltà di venire a votare in Italia, PREVIA TEMPESTIVA OPZIONE (valida solo per questa consultazione).
TALE DIRITTO DEVE ESSERE ESERCITATO ENTRO IL 26 FEBBRAIO 2016 PRESSO L' UFFICIO CONSOLARE OPERANTE NELLA CIRCOSCRIZIONE DI RESIDENZA DELL' ELETTORE.
L'opzione (che può essere revocata entro gli stessi termini) può pervenire mediante consegna a mano, invio postale o telematico, con allegata copia di un documento d' identità del sottoscrittore).
Per maggiori dettagli si può consultare la circolare n. 6/2016 della Prefettura di Roma , l' art. 1 comma 3 della legge n. 459 del 2001 ed il sito del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale. Il modello d' opzione è scaricabile dal presente sito e può comunque essere reperito presso i Consolati, i Patronati, le Associazioni, i "Comites" o sul sito del predetto Ministero (www.esteri.it) o su quello del proprio Ufficio consolare.

Voto_in_italia_Modello_di_opzione.pdf

DIRITTO DI OPZIONE PER L'ESERCIZIO DEL VOTO PER CORRISPONDENZA PER GLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL' ESTERO:
Con la circolare N. 5/2016 della Prefettura di Roma vengono stabiliti i criteri relativi al VOTO PER CORRISPONDENZA DEGLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO PER MOTIVI DI LAVORO, STUDIO O CURE MEDICHE E DEI LORO FAMILIARI CONVIVENTI.
Tale possibilità è riservata AGLI ELETTORI ITALIANI CHE, PER I MOTIVI DI CUI SOPRA, SI TROVINO TEMPORANEAMENTE ALL' ESTERO PER UN PERIODO DI ALMENO TRE MESI NEL QUALE RICADE LA CONSULTAZIONE ELETTORALE.
L'opzione può essere inviata:
• per posta all'Ufficio Elettorale del Comune di Mentana, Via 3 Novembre 83/85, 00013 Mentana (RM);
• per telefax (0690969290);
• per posta elettronica anche non certificata all'indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
• per pec all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
• a mano anche da persona diversa dall' interessato, al seguente indirizzo:
Ufficio Protocollo, COMUNE DI MENTANA VIA 3 NOVEMBRE, 83/85

La richiesta deve pervenire al Comune entro i 10 giorni successivi alla data di pubblicazione del decreto di convocazione dei comizi, tale terrmine è comunque da considerarsi meramente ordinatorio; saranno pertanto ritenute valide anche le opzioni pervenute in tempo utile per la comunicazione al Ministero dell'Interno da parte del Comune, da farsi entro il trentesimo giorno antecedente la votazione in italia.

Circolare 5.pdf

Mod_Opzione_Voto_ReferendumAbrogativo2016.pdf  (da aprire preferibilmente con Internet Explorer)

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.