Font Size

Cpanel
  • image
  • image
  • image
Sei qui: Home News In Evidenza Il sostegno per l'inclusione attiva (SIA)

Il sostegno per l'inclusione attiva (SIA)

logo INPSIl Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nella definizione di misure atte al contrasto della povertà sul territorio nazionale, ha inteso prevedere l'erogazione di un sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate, nelle quali siano presenti persone minorenni, figli disabili o una donna in stato di gravidanza accertata, con un Modello ISEE inferiore ai 3.000 euro.
Tale sussidio, erogato attraverso l'invio da parte dell'INPS di una specifica carta ricaribile, è subordinato all'adesione ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa.


Per l'accesso al sostegno, i cittadini devono presentare domanda, dal 02 settembre 2016, presso l'Ufficio Protocollo del proprio Comune di residenza, presentando il modulo predisposto dall'INPS in allegato.
Per informazioni e per il reperimento del suddetto modulo cartaceo rivolgersi presso l'Ufficio Servizi Sociali (via III Novembre n. 25) nei giorni e negli orari di apertura al pubblico, lunedì e giovedì dalle ore 9,00/12,00 - 15,30/17,30.

pdfModello_SIA.pdf

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.