Font Size

Cpanel
  • image
  • image
  • image
Sei qui: Home Servizi alla Persona Contributi Richiesta assegni nucleo familiare con almeno tre figli minori, concessi dal Comune e pagati dall'INPS

Servizi alla Persona

Richiesta assegni nucleo familiare con almeno tre figli minori, concessi dal Comune e pagati dall'INPS

Informazioni
Tel. 06 90969410 / 06 90969412 / 06 90969409
Fax Ufficio: 06 90969408

CAAF Confagricoltura Pensionati
Via III Novembre, n. 138 - Mentana
Tel. 06 9094479

Indicazione procedimento

Richiedente avente diritto
Genitori, cittadini italiani o comunitari o che godano dello status di rifugiato politico o dello status di protezione sussidiaria, che abbiano a carico almeno tre figli minorenni.

Motivi di richiesta del cittadino
Usufruire del contributo economico previsto dalla legge.

Documentazione da presentare
- Stato di famiglia;
- Copia attestato di soggiorno;
- Copia del titolo di rifugiato politico;
- Copia dell'attestazione di protezione sussidiaria (rilasciata dalla Questura);
- Copia certificazione ISEE rilasciata da un Caaf autorizzato dall'INPS.

Modalità di erogazione del servizio
L’interessato presenta i documenti al CAAF convenzionato con il Comune; il CAAF (Centro autorizzato assistenza fiscale) istruisce la richiesta e la inoltra all’Ufficio di Servizi Sociali per la verifica di quanto dichiarato e l’autorizzazione alla concessione del contributo; a verifiche effettuate, la richiesta viene restituita al CAAF che la inoltra alla sede INPS per il pagamento.

Altri uffici competenti nel procedimento e tipo di procedimento
- CAAF Confagricoltura e Pensionati per l'accettazione della domanda;
- Ufficio Protocollo del Comune per la registrazione della pratica;
- INPS (Istituto Nazionale Previdenza Sociale) sede zonale per il pagamento del contributo.

Normativa e circolari di riferimento
Art. 65 della Legge 448/1998; D.M. 21/12/2000, n. 452; Circolare INPS n. 9 del 22/1/2010; Circolare INPS n. 56 del 23/3/2011.

Modulistica
Per questo tipo di richiesta il modello è predisposto e fornito per via telematica ai Caaf autorizzati dalla Direzione Generale INPS.

Note
La sopra indicata richiesta va presentata entro e non oltre il 31 gennaio dell'anno successivo al momento dell'entrata del terzo figlio minore in famiglia.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.